.

.

lunedì 24 agosto 2015

Incantesimi di Magia contro i Pettegolezzi

Questi Incantesimi sono da consigliare nelle situazioni in cui una o più persone a nostro stretto contatto ( magari parenti o colleghi di lavoro quindi visibili tutti i giorni ) stiano portando avanti nei nostri confronti delle maldicenze o dei pettegolezzi che proprio per la vicinanza delle stesse possono crearci problematiche serie o blocchi di natua energetica. Spesso sottovalutati, questi atteggiamenti a volte possono essere scambiati per "malocchi" , tanto siano destabilizzanti e potenti. Nel caso in cui la situazione fosse già radicata e non più contenibile, contattatemi per una verifica approfondita e per una valutazione relativa all'eventuale eseguimento di un Rito di Magia più specifico.

Buona lettura e buon divertimento!


Incantesimo per riprendersi dal peso dei pettegolezzi e ricaricarsi di nuove energie: di sabato accendete una candela argento da dedicare alla Dea Madre, una candela rosa cosparsa di miele liquido ed una candela bianca unta con olio d'oliva. Bruciate un incenso alla vaniglia o alla rosa e rimanete per qualche minuto rilassati e concentrati sulla fiammella che arde. Lasciatevi inebriare dal dolce aroma dell'incenso e liberatevi del dolore e dell'amarezza. Nei giorni successivi ripetere l'azione finchè le candele non saranno completamente consumate.


Incantesimo contro l'invidia che a volte anche noi stessi possiamo provare : fate un bagno purificatore per allontanare questa brutta energia. Accendete una candela arancione unta con olio di mandorle dolci e poggiatela sul bordo della vasca verso la testa ed una candela bianca sul bordo vicino ai piedi . Preparate una pozione con miele liquido, dieci gocce di olio essenziale di jojoba, cinque di olio di neroli e cinque di olio di bergamotto e versate il tutto nell'acqua calda della vasca. Immergetevi e focalizzate il pensiero su ciò che vi tormenta e vi crea invidia, visualizzate la luce della candela arancione fluire in voi dalla testa scendendo pian piano lungo il corpo e contemporaneamente l'invidia uscire dai piedi, assorbita e neutralizzata dalla candela bianca. In breve tempo riuscirete a trovare l'equilibrio perduto , rinnovato ottimismo e serenità.


Incantesimo per impedire che qualcuno possa nuocervi : un martedi di luna calante prendete un foglio bianco e disegnate con una penna nera delle sbarre sopra al nome della persona che vi sta arrecando danno con le sue chiacchiere malevole. Ponete il foglio dentro ad un contenitore resistente al gelo , versatevi sopra dell'acqua e mettetelo nel freezer pronunciando :" Con questo Rito ti immobilizzo, ti blocco e ti tengo lontano da me ". Tenete il contenitore nel freezer per circa un mese poi buttate il tutto in acqua corrente.