.

.

domenica 20 dicembre 2015

Incantesimo per Consolare un Cuore Spezzato

L'Incantesimo di Magia Bianca per consolare un cuore spezzato va eseguito di venerdi o sabato.

Occorrente:
  • olio o incenso di rosmarino
  • una candela bianca
  • una candela nera
  • una penna nera
  • un calderone
  • una pergamena

Rilassatevi e focalizzate la vostra attenzione sullo scopo da raggiungere.
Invocate la dea dell'amore Iside per cucire le ferite del vostro cuore infranto.
Pregate :" Grande dea Iside, aiutami a liberare il mio cuore dal dolore d'amore. Ti prego di guarire questa mia ferita così da poter costruire in futuro una relazione più solida e stabile".
Accendete la candela nera. Focalizzatevi sulla vostra sofferenza e mentre ne siete travolti abbite cura di scrivere sulla pergamena e con una certa precisione tutto quello che provate. Poi bruciate la carta con la fiamma della candela e gettatela nel calderone dicendo :" Nello stesso modo in cui questa pergamena si dissolve in cenere, allo stesso modo la mia sofferenza possa sparire disperdendosi nell'universo e lasciando spazio a nuova energia".

Accendete la candela bianca ed immaginate una luce bianca scendere dal cielo ed avvolgervi riempiendovi di sentimenti positivi. Pregate :" Signora, finalmente ho elimitato da dentro me il dolore che non mi lasciava più vivere. Ora sono pronto a diffondere e risplendere di nuova energia d'amore".
RIngraziate la divinità con le seguenti parole : " Grande Dea Iside, ti ringrazio si avermi liberato dal male e ricaricato di nuova energia. Il mio cuore è finalmente sereno. Io ti congerdo, sii benedetta".

Per finire lasciate che le candele brucino completamente.