.

.

domenica 8 maggio 2016

Antico Esorcismo di Magia Bianca

Questo antico esotercismo di Magia Bianca viene eseguito per togliere negatività dagli ambienti domestici affichè gli spiriti maligni abbandonino la casa.
Pratica usata dalle streghe , viene tramandata da tantissimi anni e può essere considerata la più antica della trazione Wicca. Per eseguirla viene impiegata la famosa scopa di saggina.
Mi raccomando d'impiegare questo rituale solamente se avete la chiara e netta percezione che nella vostra casa vibrino energie negative.
Un giorno di luna piena passa la scopa sull'uscio di casa e poi battila per tre volte sul terrazzo o meglio ancora in giardino. Prosegui con lo spazzare tutte le altre stanze con la medesima modalità , immaginando di togliere non solo lo sporco fisico ma anche energetico e visualizzando una turbina che si solleva e viene fatta uscire dall'ambiente abitativo. Procedi questa volta spazzando all'indietro in tutte le stanze fino a raggiungere l'ingresso e simbolicamente manda via e fai uscire tutta l'energia negativa fino all'ultimo granello. Batti nuovamente la scopa tre volte e sistemala dietro la porta.
Accendi una candela nella stanza della casa che più vivi , davanti ad uno specchio , intimando le energie negative di andarsene e non tornare più.
Aspetta che la candela si consumi completamente e termina l'operazione con un caldo bagno addizionato con sale integrale affinchè anche il tuo corpo venga purificato da eventuali residui energetici.