.

.

venerdì 18 novembre 2016

Sortilegio del Silenzio

Questo Sortilegio può essere eseguito quando si desidera silenzio e solitudine ma per qualsiasi motivo al momento non è possibile goderne a causa del troppo rumore. Tieni presente però che se è vero che potrai chiedere ciò che vuoi, è altrettanto vero però che ad esempio il rumore causato da un cantiere aperto difficilmente sarà annullato.

Occorrente:
  • sale grosso
  • una candela grigia

 Per prima cosa prepara l'altare nel seguente modo: sistema una candela grigia al centro ed attorno ad essa disegna un cerchio utilizzando il sale grosso. Mentre accendi la candela recita la seguente preghiera :" Io ti bandisco, io ti bandisco, io ti bandisco , ( indica la causa del rumore ) . Indietro, indietro, indietro, ritorna da dove vieni!".
Durante questa procedura cerca di alzare le energieil più possibile e se necessario abbandonati alla collera. Continua a visualizzare una situazione di pace e silenzio fino a che la candela non si spegnerà da sola. Fatto questo, prendi i resti e sistemali in un angolo buio della stanza.
Per far si che il problema sparisca una volta per tutte, puoi ripetere questo sortilegio per tre volte ed infine sotterra ciò che resta della candela e del sale grosso durante una sera di novilunio.