.

.

lunedì 27 febbraio 2017

Rito Egiziano di Guarigione

Se una persona a te cara sta attraversando un periodo di malattia fisica o mentale ( depressione, ansia, attacchi di panico ) , c'è un Rito Egiziano di Guarigione di Magia Bianca che puoi fare per aiutarla nel suo percorso di cura. Ovviamente questo va visto come un piccolo aiuto ( alla stregua della preghiera cristiana ) e che per nessun modo deve andare a sostuire il normale percorso di cura dettato dalla medicina ufficiale e dal medico durante.

Occorrente:
  • tre candele blu
  • incenso di rosa
  • olio essenziale di lavanda

Rivolta ad est, disponi le tre candele a formare un triangolo, non prima però di averle unte con dell'olio essenziale di lavanda. Accendi un bastoncino di incenso alla rosa e successivamente accendi le tre candele. Visualizza la persona malata e pronuncia per tre volte le seguenti parole :" Io t'invoco, Grande Dea Iside, Affinchè tu liberi le membra di ( nome della persona in questione ) , e che il male di cui soffre scompaia, poichè questa è la mia volontà! Atherneklesia, Athernebouni, Labisachthi , Chomochoochi Isis Souse Mounte, Tintoreo Iobast Bastai Ribat Chribat Ceresibat! Che la compassione agisca prontamente e seduta stante! ".
Ora girati verso sud e ripeti la preghiera altre tre volte. Procedi ancora nello stesso modo rivolgendoti ad ovest e poi a nord. Concentra tutte le energie sulla persona malata ed immagina che stia guarendo, che goda di buona salute e che la malattia se ne vada.