.

.

giovedì 20 luglio 2017

Incantesimo di purificazione

Se ultimamente ti senti scarica quando ti trovi in un particolare ambiente di studio o di lavoro oppure la notte fatichi a riposare, probabilmente è giunto il momento di procedere con una purificazione della stanza nella quale ti trovi ad avere questo malessere.
Con questo semplice Incantesimo di Magia Bianca puoi allontanare le negatività fisiologicamente accumulate evitando così di sentirti scarica.

Occorrente:
  • 3 candele biance
  • incenso a piacimento
  • foglio
  • penna
  • una pentola
Preferibilmente una domenica di luna nuova, sistema le 3 candele bianche al centro della stanza da purificare ponendole in modo da formare un triangolo. Accendile insieme all'incenso, cerca di rilassarti e quando sarai pronta inizia.
Per prima cosa procedi con lo scrivere su di un foglio la preghiera che ti aiuterà nel tuo intento : " Questa stanza desidero purificare, da ogni negatività la voglio liberare. Questa è la mia volontà, questo è il mio agire, che ogni pensiero malvagio possa in fretta sparire!" 
Una volta scritta, ripeti questa formula per tre volte ad alta voce, visualizzando una luce che dalle candele s'irradia fino a riempire di calore tutta la stanza eliminando così ogni traccia di negatività.
Brucia il foglietto sulla fiamma e ponilo subito nella pentola così che possa bruciare completamente senza far danno. Lascia le candele consumarsi naturalmente ed una volta terminato procedi con il sotterrare tutto in un vaso di terra o in un giardino , a seconda della comodità e possibilità.
Ora la tua stanza è purificata.
Ricorda che potrai ripetere questo Incantesimo di Purificazione ogni volta che ne sentirai l'esigenza.